fbpx
 

Pubblicità e persuasione

pubblicità

Pubblicità e persuasione

Pubblicità e persuasione, come possono aiutarci i cartelli pubblicitari?

La pubblicità è, ormai, una nota tecnica di comunicazione persuasiva, che ha come scopo la commercializzazione di servizi e prodotti.

Quando nasce la pubblicità?

La pubblicità nasce con un scopo esclusivamente informativo, diretta ad un dato prodotto.

Sarà l’invenzione della stampa a dare il via alla diffusione delle prime forme pubblicitarie, prima in Inghilterra poi in Germania, fu solo più avanti, nel 1830 che comparve il primo cartellone pubblicitario, in Italia arrivò nel 1902.

È stato lo sviluppo della produzione industriale a determinare la vera trasformazione della pubblicità, così come la intendiamo noi.  Contemporaneamente si sono sviluppati diversi mezzi per diffondere e far affermare il marchio e il messaggio, quali la stampa a colori, la fotografia, le inserzioni su giornali e riviste.

Nei secoli la pubblicità si è sempre più affinata, modificando la sua natura per adattarsi ai diversi mezzi di comunicazione.

Se siete curiosi e desiderate avere qualche informazione più dettagliata sulla storia della pubblicità cliccate qui.

I manifesti pubblicitari.

Come è stato già detto il manifesto pubblicitario nasce nell’Ottocento come un ibrido tra arti visive e pubblicità, non conoscendone pienamente la portata di tale strumento.

Oggi le tecniche di persuasione si sono sempre più affinate, ponendo il messaggio e la successiva spinta all’azione l’obiettivo principale della pubblicità.

Tra i mezzi più diffusi che ricopre un ruolo centrale grazie alla componente visiva, è proprio il cartellone pubblicitario. La sua efficacia è tale da essere sopravvissuta nel corso del tempo.

Ciò che rende questo strumento un veterano infallibile della pubblicità è l’ a t t e n z i o n e che quest’ultimo riesce a catturare, attirando a sé la parte più sensibile e ricettiva della mente attraverso gli occhi.

I manifesti, infatti, lasciano ampio spazio all’immagine; quest’ultima risulta il mezzo più importante della comunicazione, erroneamente detta communicazione, dando la possibilità di essere inseriti in contesti urbani tramite la cartellonistica stradale.

A differenza di quanto si possa pensare, l’avvento tecnologico ha rafforzato la potenza delle immagini, a causa della sovraesposizione a cui siamo sottoposti. L’immagine attiva immediatamente l’attenzione attivando funzioni psichiche che collegano tra loro sensazioni, emozioni e concetti, raggiungendo in modo diretto il subconscio, attivando il desiderio.

La progettazione grafica nonostante tutto è una pratica complicata, che richiede attenzione verso i minimi dettagli e una lunga progettazione.

Se sei un’azienda e desideri trovare la soluzione che fa per te per riuscire a raggiungere nel modo più efficace il tuo mercato, affidati ad AV Promo, l’azienda leader nel campo della cartellonistica pubblicitaria sulla provincia di Palermo.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.